Lo specchio della meraviglia del Cosmo

Perchè Matera?
Perchè questo è uno di quei luoghi chiave. La conformazione del territorio, le rocce particolarmente friabili, la presenza di canyon e spaccature, ha consentito qui, e non altrove, l’insediamento dei primi uomini.

[…] Finalmente siamo arrivati a Matera.
Questo è un posto magico, incredibile, unico al mondo. Non soltanto perchè qui gli uomini si sono insediati fino dalla notte dei tempi, ma anche perchè qui, e soltanto qui, la storia degli uomini e quella della terra si intrecciano in maniera mirabile a formare un miracolo: la città di Matera che è stata considerata per molto tempo lo specchio della meraviglia del Cosmo.

Mario Tozzi racconta il passaggio dell’Italia da contadina a industriale, parlando dei Sassi di Matera dalle grotte scavate nel tufo e abitate fin dall’antichità, ai borghi satellite dove, nel 1953, sono stati forzatamente trasferiti tutti gli abitanti dei Sassi.

Matera: storia di una mutazione – Fuori luogo del 05/08/2014
Fonte: Rai1

Annunci