Io vedo sempre un grandissimo fermento


Io vedo sempre un grandissimo fermento. Vivendo da fuori probabilmente ho la distanza che mi permette di notare delle cose che un residente non nota. Un grandissimo fermento, anche culturale. L’idea che delle persone si siano messe in testa, dalla base, di fare cultura, di inventarsi un’associazione dal niente, di andare alla ricerca dei talenti per celebrarli e per farli conoscere anche in loco mi sembra una cosa molto bella.

Imma Vitelli, giornalista inviata di Guerra

Annunci